Paziente femmina con grave parodontite

 

Paziente femmina di anni 42 con grave parodontite aggressiva non diagnosticata per tempo. La situazione iniziale vedeva un marcata perdita di altezza verticale dovuta alla mancanza di alcuni elementi nei settori latero posteriori con conseguente traumatismo perpetrato dagli inferiori a carico degli incisivi centrali superiori, che apparivano mobili e doloranti. Gli esami rx documentavano l'impossibilità di eseguire qualsiasi tentativo di recupero di questi e di altri elementi nei settori posteriori: si decide di estrarre i due incisivi centrali superiori e contestualmente di eseguire un intervento parodontale di mantenimento tissutale con innesto di connettivo prelevato dal palato, di posizionare tre impianti nel settore posteriore superiore sx e tre in quello dx previo intervento chirurgico bilaterale di rialzo del seno mascellare e di posizionarne altri tre nel settore posteriore mandibolare sx allo scopo di garantire un'efficace funzione masticatoria e salvaguardare l'altezza inter-arcata. Il caso è stato finalizzato con protesi fissa in zirconia-ceramica cementata su denti naturali e, separatamente, su impianti.

Situazione iniziale - il sorriso -
Situazione iniziale - il sorriso -
Situazione iniziale - visione frontale -
Situazione iniziale - visione frontale -
Situazione iniziale - visione occlusale - Si noti lo sventagliamento degli incisivi centrali dovuto al traumatismo portato dagli inferiori
Situazione iniziale - visione occlusale - Si noti lo sventagliamento degli incisivi centrali dovuto al traumatismo portato dagli inferiori
Situazione iniziale - visione laterale - ancora più in evidenza lo spostamento degli incisivi centrali superiori
Situazione iniziale - visione laterale - ancora più in evidenza lo spostamento degli incisivi centrali superiori
Situazione iniziale - visione laterale sx - il vero problema è la perdita di altezza verticale masticatoria causata dalla mancanza dei molari inferiori
Situazione iniziale - visione laterale sx - il vero problema è la perdita di altezza verticale masticatoria causata dalla mancanza dei molari inferiori
Situazione iniziale - visione laterale dx - anche qui sono andati persi un premolare e un molare inferiore con conseguente mesioinclinazione del settimo e dell' ottavo e relativa perdita d'altezza verticale: si noti l'estrusione degli elementi superiori
Situazione iniziale - visione laterale dx - anche qui sono andati persi un premolare e un molare inferiore con conseguente mesioinclinazione del settimo e dell' ottavo e relativa perdita d'altezza verticale: si noti l'estrusione degli elementi superiori
Situazione iniziale - arcata inferiore -
Situazione iniziale - arcata inferiore -
Vengono eseguite le estrazioni dei due incisivi centrali superiori non recuperabili e contestuale intevento di mantenimento osseo alveolare - a distanza di solo due mesi l'aspetto dell festonatura gengivale -
Vengono eseguite le estrazioni dei due incisivi centrali superiori non recuperabili e contestuale intevento di mantenimento osseo alveolare - a distanza di solo due mesi l'aspetto dell festonatura gengivale -
Rimozione, controllo e ricementazione del provvisorio - questa operazione è stata ripetuta tre volte durante l'attesa dell'osteointegrazione degli impianti a sostituzione degli elementi parodontopatici estratti nei settori latero-posteriori sx e dx
Rimozione, controllo e ricementazione del provvisorio - questa operazione è stata ripetuta tre volte durante l'attesa dell'osteointegrazione degli impianti a sostituzione degli elementi parodontopatici estratti nei settori latero-posteriori sx e dx
Particolare dell maturazione post-chirurgica dei tessuti
Particolare dell maturazione post-chirurgica dei tessuti
L'aspetto dell'ultimo provvisorio funzionalizzato con cui la paziente affermava di stare bene - da questo è stato eseguito in articolatore un clone in zirconia-ceramica capace di mantenere inalterate le sensazioni masticatorie positive della paziente
L'aspetto dell'ultimo provvisorio funzionalizzato con cui la paziente affermava di stare bene - da questo è stato eseguito in articolatore un clone in zirconia-ceramica capace di mantenere inalterate le sensazioni masticatorie positive della paziente
Protesi fissa in zirconia-ceramica sia su denti che su impianti ( si notino anche i tre elementi su impianti comparsi nei settori latero-superiori dx ) - caso terminato : la paziente appare molto soddisfatta
Protesi fissa in zirconia-ceramica sia su denti che su impianti ( si notino anche i tre elementi su impianti comparsi nei settori latero-superiori dx ) - caso terminato : la paziente appare molto soddisfatta
Prima...
Prima...
...dopo
...dopo
Prima...
Prima...
...dopo
...dopo

Informazioni di contatto

Indirizzo: STUDIO DENTISTICO STEFANELLI srl

 Botrugno (LE) 73020

Via Roma n.28


 

cookie policy

Login amministrazione

Contatti






Sede Legale: STUDIO DENTISTICO STEFANELLI srl - via Roma n.28 Botrugno 73020 (Lecce).
Tel: 0836 993474 | E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.IVA 04220880753

Copyright (c) Studio Dentistico Stefanelli 2013. All rights reserved.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Se si continua a navigare sul nostro sito senza modificare le impostazioni dei cookie del browser web, l'utente accetta di utilizzare i cookie Cookie Policy